Tag

segreti make up

Naviga

Di seguito proponiamo alcuni utili trucchi per una applicazione ottimale del make-up.

  • Pelle secca e sensibile: si consiglia di mescolare il fondotinta con la crema idratante, questo perché in presenza di una pelle secca che “tira” è necessaria una costante idratazione e per ottimizzare questo effetto è possibile aumentare il potere nutriente del fondotinta mescolandolo con delle crema idratante- emolliente. Stendere bene sul viso questo composto corrisponderà ad aver creato la propria crema BB personalizzata.
  • Scelta del correttore giusto: fondamentale per un trucco naturale e idoneo al proprio colorito di pelle, scegliere un correttore che possa rispecchiare il proprio incarnato. Inoltre, per eliminare le imperfezioni bisogna sempre seguire e rispettare la teoria dei complementari, ossia evitare di utilizzare uno stesso correttore universale per tutte le imperfezioni ma utilizzare in base al colore dell’imperfezione, il correttore il cui colore sia complementare a quello dell’imperfezione (es: se abbiamo le classiche, macchie violacee come occhiaie dovrò utilizzare un correttore aranciato che contrasterà sicuramente meglio di un altro colore il viola delle occhiaie. Questo perché il complementare del viola è appunto l’arancione. Per i brufoli rossastri bisognerebbe scegliere un correttore sul verde.
  • Ombretto neutro per smokey eyes: è consigliabile applicare un ombretto a base neutra per ottimizzare l’effetto dello smokey eyes, preferibilmente un ombretto color champagne e dalla finitura opaca su tutta la palpebra mobile e fissa in modo da rendere la zona meno grassa esaltando le sfumature successive.
  • Linea eyeliner perfetta: per realizzarla è preferibile utilizzare dei punti guida disegnando con la matita un percorso a puntini partendo dall’attaccatura delle ciglia e poi congiungere tutti i puntini con la linea dell’eyeliner
  • Fissare la matita con l’ombretto: Per delineare alla perfezione lo sguardo evitando colature del trucco durante la giornata è possibile tamponare la matita con un po’ di ombretto utilizzando un pennello a lingua di gatto fissandola così sulla palpebra per tutta la giornata.

 

Credit to: https://www.tustyle.it

Pin It